Storia di una passione

Raccontare il mestiere di orafo a Roma significa parlare d’amore, amore verso un mestiere antichissimo che nel corso dei secoli ha creato un patrimonio prestigioso: gli artisti gioiellieri considerano la loro attività una vocazione più che un mestiere.

La mia vocazione la trovai più di 40 anni fa nella bottega di nonno Edmondo, in Via Santa Maria Monticelli, dove imparai tecniche e segreti del mestiere proprio sul suo banchetto di orafo…in questo contesto, giorno dopo giorno, è stato semplice appassionarsi all’arte del mondo orafo

Bottega Antica inizi 1900

Pietro Ischiboni – bisnonno – nella bottega di Via dei Giubbonari Roma

Laboratorio Orafo 1950

Edmondo Ischiboni – nonno – al banchetto di orafo in Via Santa Maria in Monticelli – Roma

Laboratorio Orafo 2009

Marcello Fioretti – laboratorio moderno Via Nemorense 195 – Roma